Corso di formazione addetto primo soccorso (Aziende a-b-c  D.M. 388)

(Scopri il programma)

 

Ogni datore di lavoro è tenuto per legge ad assicurare all’interno dei luoghi di lavoro il mantenimento della salute e delle capacità psicofisiche per tutto il proprio personale lavorativo.

Il datore di lavoro deve quindi designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzioni incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro, di salvataggio, di primo soccorso. Tale attività può essere svolta anche dal datore di lavoro stesso.

Il dott. Umberto Schiavo eroga il corso di primo soccorso aziendale con l’obiettivo di fornire al personale lavorativo addetto strumenti utili ed efficaci per tutelare la sicurezza e la salute di tutti i lavoratori.

 

Aziende tenute a svolgere corsi di primo soccorso ( Aziende a-b-c  D.M. 388 )

Il decreto legislativo n.81 del 2008, che tutela la salute e la sicurezza all’interno dei luoghi di lavoro,  ha confermato l’obbligo di formazione del personale delle aziende in materia di primo soccorso mantenendo valido il Decreto Ministeriale del 15 luglio 2003, n. 388 recante disposizioni sul primo soccorso aziendale, le attrezzature minime per gli interventi, il contenuto della cassetta di primo soccorso ecc.

L’obbligo di formare il personale lavoratore in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro si applica a tutte le aziende che abbiano anche un solo lavoratore dipendente o assimilabile.

Il Decreto identifica inoltre 3 gruppi di aziende (A,B,C) aventi obbligo di osservazione della legge citata:

Aziende del Gruppo A

  1. Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
  2. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno. Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;
  3. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.

 

Aziende del Gruppo B

  • Aziende o unità produttive con 3 o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A

Aziende del Gruppo C

  • Aziende o unità produttive con meno di 3 lavoratori che non rientrano nel gruppo A

 

Programma del Corso di formazione addetto primo soccorso (Aziende a-b-c  D.M. 388)

Durata del corso: 12 o 16 ore

Docente: dott. Umberto Schiavo

Richiedi Preventivo

 

  • Riferimenti normativi sul primo soccorso nelle aziende
  • Piano di primo soccorso
  • Dotazioni dell’addetto al primo soccorso
  • Autoprotezione dei rischi del soccorso
  • La Gestione dell’Emergenza Sanitaria e la “Catena della Sopravvivenza”
  • Anatomia e fisiologia del corpo umano – rischi, patologie e interventi da adottare
    • Apparato respiratorio
    • Apparato Cardiocircolatorio
    • Arresto Cardiorespiratorio e Rianimazione Cardiopolmonare
    • Apparato scheletrico
  • Ostruzione da Corpo Estraneo
  • L’Abc del Traumatizzato
  • Traumi
  • Le Ferite Cutanee e Mucose
  • Amputazione
  • Traumi e Lesioni Toracoaddominali
  • Le Emorragie
  • Principali Sindromi d’Interesse Medico
  • Disturbi Iniziali della Coscienza
  • Patologie in Ambiente di Lavoro
  • Spostamenti d’Emergenza
Button Text